Home Email
Homepage
Via S.Ambrogio n. 24
26030 Malagnino
Tel. 0372 58047
Fax 0372 58358
P.IVA/C.F. 00307050195
 

Amministrazione Trasparente

pix

Matrimonio


QUANDO CI SI SPOSA

MATRIMONIO CIVILE: quando due persone vogliono contrarre matrimonio civilmente è necessario recarsi presso gli uffici comunali per richiedere le pubblicazioni di matrimonio attraverso la sottoscrizione del processo verbale di pubblicazione.

MATRIMONIO CON RITO RELIGIOSO: quando due persone intendono contrarre matrimonio con rito religioso dovranno richiederlo al Parroco della Parrocchia in cui intendono sposarsi (che può essere diversa da quella di residenza) e quest'ultimo farà richiesta al Comune di eseguire le pubblicazioni. Anche in questo caso gli sposi dovranno recarsi presso gli uffici comunali per la sottoscrizione del processo verbale di pubblicazione.

Le pubblicazioni rimarranno affisse per 8 gg. consecutivi + i 3 gg. di deposito presso la segreteria del Comune.

Il matrimonio può essere celebrato entro i successivi 180 giorni.

I cittadini minori di 16 anni non possono unirsi in matrimonio.

 

 

In seguito ad iscrizione o trascrizione dell'atto di matrimonio è possibile ottenere i seguenti documenti:

 

Copia integrale atto di Matrimonio

E' la copia esatta dell'atto di matrimonio e può essere richiesta da tutti coloro che si sono sposati nel Comune di Malagnino.

Il rilascio è gratuito. E' sufficiente rivolgersi all'Ufficio di Stato Civile e sottoscrivere una domanda per ottenere il rilascio della copia integrale dell'atto di matrimonio.

Le richieste possono essere inoltrate solo da maggiorenni.

Nel caso la richiesta non sia avanzata dai diretti interessati, il richiedente dovrà esibire una apposita delega firmata e corredata dalla fotocopia di un documento di identità del delegante.

Estratto di Matrimonio

L'estratto di matrimonio è un documento che, oltre ai dati essenziali legati all'evento (dati anagrafici degli sposi, luogo e data del matrimonio), riporta alcune annotazioni legate alla vita coniugale (comunione o separazione dei beni, divorzio). L'estratto ha validità di sei mesi dalla data del rilascio. Se dopo la scadenza le informazioni in esso contenute non sono variate, gli interessati possono dichiararlo in calce, senza l'obbligo di autenticare la firma nè di apporla in presenza del dipendente addetto. Le Pubbliche Amministrazioni, nonchè i Gestori o Esercenti di Pubblici Servizi che lo richiedono, dovranno ritenerlo valido. L'estratto di matrimonio viene rilasciato alle persone che si sono sposate nel Comune dall'Ufficio di Stato Civile ed è gratuito. Viene rilasciato anche alle persone sposate all'estero se l'atto di matrimonio è stato trascritto nei registri del Comune.

Certificato di Matrimonio

Il certificato di matrimonio è il documento che attesta i dati essenziali legati all'evento (nomi e cognomi, date e luoghi di nascita degli sposi e data e luogo di matrimonio). Il certificato può essere sostituito da una dichiarazione scritta - autocertificazione - dell'interessato, del coniuge o dei figli, su un normale foglio di carta e presentata o spedita a qualsiasi Pubblica Amministrazione o Gestore/Esercente di Pubblico Servizio. Possono richiederlo i cittadini che si sono sposati nel Comune di residenza o che vi erano residenti alla data del matrimonio (almeno uno dei due sposi), rivolgendosi all'Ufficio di Stato Civile. Viene rilasciato anche ai cittadini che si sono spostati all'estero se il matrimonio è stato trascritto nei registri del Comune. Il rilascio del certificato è gratuito.

 

COSTO DEL PROCEDIMENTO

Nel caso in cui i futuri sposi siano entrambi residenti nel Comune di Malagnino: € 16,00 per marca da bollo.

Nel caso in cui uno dei due sposi non sia residente nel Comune di Malagnino: € 32,00 per marche da bollo.



Stampa
pix
Valid XHTML 1.0 site Valid CSS site

Questo portale è stato sviluppato da Metarete s.r.l. e utilizza la piattaforma metaNuke